IL CASO

L’autodromo di Siracusa potrebbe andare all’asta

di
autodromo siracusa, Siracusa, Politica
Autodromo Siracusa

Il glorioso autodromo di Siracusa potrebbe andare all’asta? Il Libero consorzio che batte cassa da anni perché in pieno dissesto finanziario, non sarebbe più nelle condizioni di gestirlo e tenerlo in vita con propri fondi. L’alternativa dell’ex Provincia potrebbe essere quella di metterlo sul mercato con un bando di gara.

A tal fine il commissario pro tempore ha già provveduto a revocare la concessione trentennale concessa alla società Valerio Maioli Spa e all’Ais Srl (Autodromo internazionale di Siracusa, per cui di conseguenza il Libero consorzio è tornato in pieno possesso della struttura, che da anni versa in condizioni di pieno degrado e di completo abbandono.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X