SERVONO 2 MLN

Immacolata dimenticata, la chiesa di Siracusa chiusa da 4 anni: "Speriamo solo che non crolli"

San Giovanni Battista all'Immacolata di Siracusa, Don Flavio Cappuccio, Siracusa, Cronaca
La chiesa San Giovanni Battista all'Immacolata

Abbandonata e chiusa al pubblico da 4 anni perchè mancano i fondi. Così la chiesa di San Giovanni Battista all'Immacolata di Siracusa - quella che fu definita la prima dopo la Cattedrale in tutta la città -  è divenuta nel tempo un luogo di culto dimenticato, divorato da crepe e lunghe incisioni lungo le pareti.

Don Flavio Cappuccio, parroco di San Giovanni Battista all'Immacolata confessa la sua preoccupazione per lo stato di salute della chiesa.

"Allo stato attuale sembra molto difficile che possa riaprire e i tempi sembrano davvero lunghi. Serviranno probabilmente non meno di 2 milioni di euro per i lavori necessari a riaprire al culto la chiesa. In questo momento  possiamo solo sperare che non crolli".

L'articolo completo nell'edizione di Siracusa del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X