POLIZIA

Siracusa, b&b evadevano la tassa di soggiorno: multe per 7mila euro

Incassavano la tassa di soggiorno, dopo aver accolto i turisti in alcune palazzine a Ortigia, e non la versavano. Per questo motivo i proprietari di alcune strutture ricettive a Siracusa sono stati multati dopo i controlli della polizia.

Comminate multe per 7 mila euro mentre uno dei titolari è stato denunciato "per non aver ottemperato all’obbligo di inserimento dei dati anagrafici degli ospiti come previsto dalla legge vigente".

Nonostante ciò, fanno sapere dalla Questura, "la maggior parte dei B&B controllati sono risultati in regola con la normativa e con gli adempimenti previsti dalla legge".

L'articolo completa nel Giornale di Sicilia in edicola.

 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X