ANIMALI

Gestione dei canili a Siracusa, il monito di Granata: "Serve maggiore attenzione"

di

Assicura «diffide per chi non fa entrare i volontari nei canili» e poi annuncia un nuovo bando per la gestione dei rifugi comunali e la creazione di una struttura veterinaria pubblica. Nel giorno in cui davanti la struttura Piccolo Panda in contrada Dammusi si è consumata la protesta di un gruppo di animalisti, l'assessore comunale ai Diritti degli animali Fabio Granata promette misure drastiche per dare una svolta alla gestione dei canili in città.

«È indispensabile - ha annunciato l'esponente della giunta comunale - una rinnovata attenzione verso gli animali. E questa deve partire prima di tutto proprio da chi gestisce i rifugi presenti in città perché la priorità deve essere onorarli e rispettarli, prima ancora che farli benedire il giorno in cui si celebra San Francesco».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X