SOS SIRACUSA

"No alla demolizione di Villa Abela", le associazioni di Siracusa in difesa del gioiello liberty

Villa Abela va salvaguardata e non abbattuta. Il comitato di associazioni "Sos Siracusa" si schiera completamente in favore della villa liberty, che rischia di essere rasa al suolo. Al suo posto dovrebbero sorgere  quattro edifici ciascuno dei quali alto quattro piani. Palazzine moderne al posto di un gioiello che profuma di storia.

"La villa – ricordano gli esponenti del comitato di associazioni – è circondata da un grande giardino che si affaccia sul mare, a due passi dal monumento ai caduti. È un pezzo di storia della città che adesso verrà demolito".

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X