SCUOLE

Siracusa, la preoccupazione del prefetto: "Tanta droga nei licei"

di
droga scuole siracusa, Giuseppe Castaldo, Siracusa, Cronaca
Francesco Italia, Mariuccia Cirinnà, Simona Arnone, GiuseppePrestifilippo, Teresella Celesti, Valentina Grande, Lucy Pistritto e Maria Grazia Guagenti

Non ha nascosto la propria preoccupazione per «il numero sempre crescente di studenti tra i 14 e i 19 anni che consuma sostanze stupefacenti» e poi, mentre fuori una rappresentanza di studenti protestava per la mancata attenzione da parte della Regione sulle condizioni delle scuole, ha ribadito con forza «la necessità di avere scuole che siano prima di tutto sicure».

Il prefetto Giuseppe Castaldo partecipando ieri alla cerimonia di inaugurazione dell’anno scolastico ha sottolineato alcuni dei tanti problemi che affliggono gli istituti scolastici della città e della provincia sottolineando però l’importanza del protocollo per il bullismo e il cyberbullismo sottoscritto nei giorni scorsi con il Comune, le forze dell’ordine, la scuola e l’Asp.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X