A Siracusa scoppia la polemica sui costi degli asili nido

asili nido siracusa, m5s revisione mense scolastiche, Chiara Ficara, Moena Scala, Silvia Russoniello, Siracusa, Politica
Pierpaolo Coppa assessore Siracusa

A pochi giorni dall'inizio dell'anno scolastico scoppia la polemica sugli asili nido. Il M5S spinge per una revisione completa del sistema di gestione degli asili nido con una riduzione robusta delle spese a carico del Comune. Per i pentastellati è questa l’unica strada che può seguire il Vermexio da un lato, per tagliare le spese legate al servizio del quale usufruiscono 400 bambini e dall’altro, per evitare i disagi registrati in questi giorni con l’amministrazione costretta a rinviare ad ottobre l’apertura degli asili nido, un servizio va detto che non è tra quelli essenziali ma che comunque è importante per centinaia di famiglie.

«L’amministrazione comunale – sostengono i consiglieri Moena Scala, Silvia Russoniello, Chiara Ficara, il capogruppo Roberto Trigilio e Francesco Burgio – in attesa di riuscire a reperire le risorse necessarie a far fronte alle spese di gestione si è impegnata a far partire il servizio entro il 31 ottobre».

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X