GUARDIA DI FINANZA

Scoperta una piantagione di marijuana a Siracusa, arrestati due fratelli

È stata scoperta e sequestrata una coltivazione con diciotto piante di marijuana per un peso di 120 chili in contrada Spinagallo a Siracusa.  I finanzieri hanno arrestato in flagranza due fratelli, rispettivamente di 24 e 34 anni. La piantagione di marijuana era nascosta tra la vegetazione di un terreno di proprietà privata.

I militari del nucleo di polizia economico - finanziaria hanno scoperto una coltura di canapa indiana, in piena fioritura, costituita da piante dell’altezza media di 2,5 metri, completa di sistema idraulico di irrigazione.

Effettuate anche delle perquisizioni domiciliari. Nel corso delle operazioni sono stati trovati anche 10.000 euro in contanti, nascosti all’interno di una scarpa, avvolta in una busta di plastica, all’interno di un armadio in una camera da letto.

Al termine delle attività di polizia, i due fratelli, su disposizione della procura della repubblica di Siracusa, sono stati condotti presso le rispettive abitazioni e posti al regime cautelare degli arresti domiciliari.

S.I.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X