NAS

Carenze igieniche in un deposito di bevande ad Augusta, denunciato il titolare

deposito di bevande augusta, Siracusa, Cronaca
Foto archivio

I carabinieri del Nas di Ragusa unitamente ai militari della locale compagnia carabinieri e personale dell’Azienda sanitaria provinciale di Siracusa dopo aver effettuato un controllo presso un deposito di bevande ad Augusta hanno accertato la presenza di bevande contenute in bottiglia a cui era stata rimossa l’etichetta originale in luogo di una diversa e, in alcuni casi, con l’eliminazione della data di scadenza, rilevando inoltre gravi carenze igienico-sanitarie e strutturali e la mancanza di dati e qualsivoglia documentazione per la rintracciabilità dei prodotti che recavano etichette non in lingua italiana.

I militari dell’Arma hanno sospeso il deposito di bevande, il cui valore della struttura ammonta a 600 mila euro, per le gravi carenze igienico-sanitarie e strutturali rilevate ed al sequestro delle bevande del valore di 200 mila euro, le cui etichette delle bottiglie risultavano alterate, denunciano in stato di libertà alla competente autorità giudiziaria un augustano M.A., 38 anni, gestore del deposito, per le accertate violazioni di tentata frode in commercio, alimenti in cattivo stato di conservazione, alimenti privi di dati riferiti alla rintracciabilità.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X