COMUNE

Noto, una commissione per salvare l’ospedale Trigona

di

Ridiscutere la sanità nel profondo sud della provincia di Siracusa. Parte da Noto l'iniziativa di una commissione straordinaria di cui fanno parte tre consiglieri comunali - Salvatore Valvo (Pd), Arturo Rizza (Noto Protagonista) e Pietro Rosa (Noto Movimento Popolare) - e che avrà il compito, insieme ai rappresentanti degli altri comuni della zona sud, «di difendere e tutelare l'ospedale Trigona di Noto», il quale, a seguito della rifunzionalizzazione della sanità, ha il destino segnato. Ma la parola d'ordine che si è levata da Noto e che vuole fare presa sugli altri comuni è una: «Rimanere uniti e respingere con forza qualsiasi tentativo di mortificare il diritto alla salute».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X