AGRICOLTURA

Canale Galermi senz'acqua, i contadini si incatenano davanti al Genio civile di Siracusa

di
canale galermi, protesta contadini siracusa, Siracusa, Cronaca
Un momento della protesta (Foto Olmi)

Si sono incatenati davanti agli uffici del Genio civile di Siracusa per ribadire che «l’acqua è vita» e che per i loro campi, per i loro raccolti quella vita è in pericolo. Con loro c’erano l’ex deputato regionale Enzo Vinciullo e il consigliere comunale Mauro Basile.

Al centro delle polemiche, ancora una volta, finisce la gestione del Canale Galermi e finiscono soprattutto delle risorse, oltre un milione di euro, che a partire dallo scorso anno e fino al 2019, sarebbero dovute servire per i lavori di sistemazione e manutenzione del canale, decisivo per l’economia e l’attività di centinaia di agricoltori.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X