GUARDIA DI FINANZA

Evasione dell'Iva, sequestro da 335 mila euro per la Cg Ambiente di Siracusa

di

È scattato il sequestro preventivo sui beni e sui conti della Cg Ambiente s.r.l, società siracusana operante nel settore del servizio raccolta rifiuti. La guardia di finanza di Siracusa, su delega della procura, ha dato esecuzione al provvedimento per un sequestro per un importo di 335 mila euro.

La Cg Ambiente era già rimasta coinvolta nell’operazione “Rifiuti.zero”, dichiarata fallita per l’indebitamento accumulato per diversi milioni di euro.

L’attività d’indagine è iniziato con il controllo automatizzato della dichiarazione dei redditi effettuato dall’Agenzia delle entrate di Siracusa, che ha evidenziato delle irregolarità consistenti, tra l’altro, nell'omesso versamento dell’Iva dovuta all'erario, per l’anno di imposta 2013.

I funzionari dell’agenzia delle entrate di Siracusa hanno segnalato alla procura dell’amministratore per aver omesso il versamento dell’Iva in misura superiore alla soglia di punibilità di 50 mila euro. La guardia di finanza ha riscontrato il versamento di Iva dovuta e omessi versamenti di ritenute certificate  anche in anni successi al 2013.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X