NAS

Carenze igieniche e prodotti mal conservati, multa di 2 mila euro per commerciante di Rosolini

I carabinieri del Nas e della stazione di Rosolini hanno effettuato un controllo in un supermercato rilevando che oltre 2 mila chili di generi alimentari erano conservati in un locale privo dei requisiti igienico sanitari previsti a norma di legge.

Disposta la chiusura del deposito e sottoposti a sequestro gli alimenti per un valore di 20 mila euro. Al proprietario del supermercato sono state elevate contravvenzioni per oltre 2 mila euro.

Gli uomini del Nucleo antisofisticazione dei carabinieri insieme ai militari del comando provinciale stanno effettuando ormai da giorni una serie di controlli in tutta la provincia legati proprio al trattamento degli alimenti. Le verifiche, in supermercati, bar, ristoranti ed esercizi commerciali che vendono cibo proseguiranno anche nelle prossime settimane.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X