ULTIMO GIORNO

Ortigia Sound System Festival, si chiude con lo showcase di Napoli Sound

Concerti, live-set, boat party, talk e proiezioni che attraversano i generi, gli stili e le nazioni. Ultimo giorno per l'Ortigia Sound System Festival che rende l’isola cuore storico della città di Siracusa, teatro della migliore ricerca sonora e artistica contemporanea.

Per la serata conclusiva arriva per la prima volta in Italia lo showcase di Napoli Sound con Mystic Jungle, Nu Guinea e Filippo Zenna.

Napoli Sound riunisce quel gruppo di musicisti, producer, dj, collezionisti, etichette, che rappresentano l’esempio più recente di un nuovo suono napoletano, che reinterpreta gli anni '70 e li rende contemporanei.

Partendo da quell’immaginario a cavallo tra ’70 e ’80 Napoli Sound reinterpreta la disco e il funk partenopei attraverso le nuove strumentazioni e le influenze come la techno e l’elettronica, che nei primi anni 2000 ha dominato la scena.

A partire dalle 21 aprirà il main stage del Maniace Ortigia, sul Golfo di Siracusa Mystic Jungle: figura chiave della nuova scena elettronica napoletana, Dario Di Pace è proprietario del Futuribile Record Club e di Periodica Records. Dal 2009 a oggi ha prodotto oltre 50 dischi, fondato e curato l'etichetta Early Sounds Recordings fino al 2016 e si è esibito in tutto il mondo sotto lo pseudonimo di Rio Padice.

Seguirà il dancefloor dal suono distinto che spazia dalla disco più oscura alla world-etno music dei Nu Guinea: cuore napoletano ma base berlinese, il duo di dj si fonda su sonorità in grado di trasportare l’ascoltatore in luoghi esotici e lontani.

Chiude la serta Filippo Zenna. Dj e producer appartenente al roster Periodica Records, Zenna fa dell’house music il punto di partenza per un viaggio musicale senza confini, oltre i generi, tra fusion-jazz, suoni balearici ed elettronica moderna.

Ancora boat party in collaborazione con la Compagnia del Selene e con il Gruppo Barcaioli. L’appuntamento è doppio, e vedrà protagonista !K7 SOUNDSYSTEM etichetta discografica indipendente specializzata in musica elettronica.

Nasce a Berlino ma nel corso degli anni si espande fino ad aprire uffici a New York, Amburgo, Londra e Tokyo, !K7 Records è oggi nota soprattutto per le compilation di DJ-Kicks.

Il secondo boat party proporrà le loro sonorità autentiche, e fedeli allo spirito dei primi pionieri dell’house music di DJ SEINFELD. Noto come DJ Seinfeld, Rimbaudian e Birds of Svezia, il dj svedese Armand Jakobsson è stato pubblicato da etichette di rilievo come Meda Fury, Ectotherm, UN.T.O e Lobster Fury.

Per questa quinta edizione, un anniversario importante per OSS, il festival ha scelto di rendere omaggio alla tradizione delle feste siciliane, dedicando il concept grafico e un “secret show” alla festa dei Giudei della Settimana Santa di San Fratello (Messina).

Durante i giorni del festival, all’info point presso l’Ex Covento di San Francesco d’Assisi è stata allestita una mostra che racconta la festa siciliana attraverso una selezione di oggetti originali, costumi tradizionali e maschere della celebrazione.

Unica nel suo genere, la festa dei Giudei sin dal Medioevo invade le strade della città di San Fratello con il suono delle trombe della Fanfara Dei Giudei: una celebrazione che testimonia la mescolanza di identità etniche, politiche e spirituali tramandate da millenni. Questa tradizione si fonderà quest’anno con la contemporaneità del festival rappresentando due diverse anime della Sicilia che convivono, lottano e si scontrano in una perenne tensione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X