Monitoraggio dei fenicotteri: controlli su più di 100 esemplari alle Saline di Priolo

Inanellati più di 100 fenicotteri alle Saline di Priolo. Si tratta di uno strumento utilizzato per la ricerca scientifica e la gestione dell’ambiente, e si basa su degli anelli messi ad ogni esemplare utili per monitorarli.

Alle Saline si è anche svolto un convegno al quale hanno partecipato quasi 120 persone dedicato alla conoscenza delle zone umide, dal titolo “La conservazione delle aree umide del Mediterraneo- Un ponte fra Europa e Africa”.

Le Saline di Priolo sono ormai un’importante meta turistica della provincia di Siracusa in quanto ottimo sito di riproduzione per i fenicotteri.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X