TRIBUNALE

"Palpeggiò due bambine", pedofilo di Augusta condannato a due anni e otto mesi

di

Ha palpeggiato due bambine che ha incontrato nei supermercati toccando loro il fondoschiena Giuseppe Tringali, 77 anni, di Augusta per questo è stato condannato a 2 anni e 8 mesi di reclusione, essendo stato riconosciuto colpevole di violenza sessuale dal Tribunale di Siracusa. Il collegio, presieduto da Antonella Coniglio, ha accolto in pieno le tesi del Pm. L’uomo venne arresto il 6 luglio 2017 dai carabinieri. In quell’occasione militari in borghese si erano mescolati tra i clienti di un supermercato di viale Risorgimento, dove nel pomeriggio aveva fatto ingresso l’anziano che aveva toccato un bambina di sette anni, rimasta per un attimo sola mentre la madre cercava qualcosa tra gli scaffali.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X