CARABINIERI

Sequestrato un parcheggio abusivo a Marzamemi, multa di 2 mila euro al gestore

di

È’ stato posto sotto sequestro un parcheggio ricavato all’ingresso di Marzamemi, il borgo marinaro che nella stagione estiva diventa il cuore pulsante della movida della provincia di Siracusa. Il blitz è stato portato a termine dai carabinieri della stazione di Pachino e della Compagnia di Noto che hanno emesso nei confronti del gestore una sanzione di 2 mila euro, oltre «alla sospensione dell’attività per l’assenza delle prescritte autorizzazioni».

Dai controlli compiuti nei giorni scorsi dai militari, al comando del capitano Paolo Perrone, si è scoperto che, nonostante l’attività andasse avanti da tempo, il titolare non avrebbe avuto quelle documentazioni assolutamente necessarie, così come prevede la legge.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X