POLIZIA

Deve scontare 12 anni per un omicidio a Portopalo: arrestato

La Polizia di Pachino ha eseguito un ordine di carcerazione nei confronti di Enrico Di Maiuta, 26 anni, che deve scontare 12 anni di reclusione per i reati di omicidio e tentato omicidio in concorso, commessi il 28 marzo 2015 a Portopalo di Capo Passero.

La vicenda riguarda l’omicidio, avvenuto nell’ambito di contrasti tra bande rivali, di Paolo Forestieri, di 25 anni, nei cui confronti furono esplosi alcuni colpi di fucile da parte degli occupanti di una Toyota «Yaris». Nell’attentato venne lievemente ferita la madre della vittima, mentre un altro occupante del mezzo su cui viaggiavano rimase illeso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X