L'INCHIESTA

"Indagini pilotate e inchieste bloccate", ecco il Sistema Siracusa secondo l'accusa

di

Oltre a comprare sentenze, il gruppo del cosiddetto Sistema Siracusa avrebbe usato l’ex pm di Siracusa Giancarlo Longo, per proteggere i propri sodali dagli accertamenti dell’Agenzia delle Entrate. Tra questi c’è anche l’ex deputato regionale Giambattista Coltraro, ritenuto dalla Procura di Messina vicino agli avvocati Giuseppe Calafiore e Piero Amara, le figure principali di questa presunta associazione arrestata il 6 febbraio scorso dalla Guardia di finanza. Coltraro figura tra i 18 indagati che saranno sentiti dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Messina dopo la richiesta di incidente probatorio dei magistrati peloritani, in considerazione delle rivelazioni proprio di Amara e Calafiore.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X