GDS IN EDICOLA

Migranti, via libera ai lavori per il centro di accoglienza di Augusta

hotspot augusta, Siracusa, Cronaca
La tendopoli di Augusta

Due milioni e 217 mila euro, questo il costo previsto per la realizzazione dentro il porto commerciale di Augusta, in provincia di Siracusa, di un centro di primo soccorso, identificazione ed accoglienza per migranti (Cpsa) chiamato nello stesso bando hotspot. Come riporta il Giornale di Sicilia, il centro andrà a sostituire l’attuale tendopoli per l’accoglienza allestita, in emergenza, alla fine del 2013, durante l’operazione «Mare nostrum», ma rimasta poi in piedi per oltre 5 anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X