RICERCA

Siracusa, docenti siciliani a lezione nelle riserve Grotta Monello e Grotta Palombara

riserva grotta monello Siracusa, Siracusa, Cultura
mde

Docenti di Scienze delle scuole secondarie di primo e secondo grado di Siracusa,
Catania, Enna e Caltanissetta hanno partecipato all'attività di ricerca scientifica “Valutazione della Carrying Capacity della Grotta Monello” condotta dal centro di ricerca Cutgana dell’Università di Catania, ente gestore dell’area protetta siracusana.

Un’iniziativa realizzata nell'ambito del “Piano Lauree Scientifiche” che è finalizzato a offrire risposte concrete alla crisi delle vocazioni scientifiche che da diversi anni interessa il nostro Paese. La terza azione del “piano”, infatti, prevede la realizzazione di attività di formazione per gli insegnanti in servizio di materie scientifiche incentrate sugli aspetti metodologico-didattici, sulle ricerche di innovazione didattica, sia applicative che di base delle discipline.

I docenti, nell’ambito del “Piano Lauree Scientifiche” - coordinato dai docenti dell’Università di Catania Bianca Maria Lombardo per l’area Biologica, Giudo De Guidi per l’area Chimica e Rosolino Cirrincione per l’area Geologica - hanno partecipato all’attività di ricerca scientifica “Valutazione della Carrying Capacity della Grotta Monello” condotta dal Cutgana, finalizzata a definire il numero massimo di persone e la frequenza di accessi che un sistema naturale può
accogliere senza che ne risultino alterati i parametri ambientali.

La partecipazione alla attività di ricerca in grotta, caratterizzata dalla presenza di speleotemi di particolare bellezza, si è conclusa con la visita del Museo del Carsismo Ibleo all’interno del Centro Visite della “Grotta Monello” dove i docenti hanno potuto ammirare alcune caratteristiche rocce e minerali dell’area iblea oltre a una serie di pannelli espositivi multimediali sugli aspetti geologici tipici del carsismo ibleo, sulla flora, fauna e sul paesaggio della riserva naturale Grotta Monello e di
altre due riserve naturali gestite dal Cutgana nella provincia di Siracusa, Grotta Palombara e Complesso Speleologico Villasmundo - S.Alfio.

Tra i partecipanti alla attività di ricerca nella grotta Monello anche uno dei suoi più illustri conoscitori, il prof. Domenico Caruso che, oltre 30 anni fa, con i suoi studi, ha contribuito significativamente alla istituzione dell’area protetta al fine tutelare la fauna ipogea e i suoi endemismi esclusivi.

La giornata di studi è proseguita lungo i sentieri dell’area epigea della Riserva
naturale integrale “Grotta Palombara” di Melilli dove i docenti hanno potuto ammirare le principali forme carsiche. Ad accogliere e accompagnare i docenti i responsabili delle riserve “Grotta Monello”, Salvatore Costanzo, “Grotta Palombara”, Fabio Branca, e “Complesso speleologico Villasmundo-S.Alfio”, Elena Amore.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X