IMMIGRAZIONE

Sbarchi, 221 migranti arrivano ad Augusta: tra loro un bimbo di 4 mesi

Sono 221 i migranti giunti ieri nel porto di Augusta.  La nave della Guardia costiera Cp 940 Dattilo ha portato 202 migranti soccorsi, nei giorni scorsi, al largo della Libia; tra loro un bimbo di 4 mesi con la mamma e due donne incinta di nazionalità eritrea.

La seconda imbarcazione, la Sea fuchs della Ong "Sea watch" ha soccorso 19 persone, tra cui una donna, di nazionalità libica e tunisina da un barchino sabato scorso. Ad attendere i migranti la macchina dell’accoglienza, coordinata dalla Prefettura, con i volontari di Croce rossa e della Misericordia.

Intanto, nei giorni scorsi la Aquarius, la nave di soccorso umanitario noleggiata da Sos Mediterranee e gestita in partnership con Medici Senza Frontiere, ha tratto in salvo 73 migranti da un gommone sovraccarico nelle acque internazionali al largo della Libia.

Malgrado avesse mostrato la propria disponibilità a proseguire l'attività di ricerca e salvataggio, la Aquarius ha ricevuto l'istruzione dalle autorità competenti di lasciare la zona Sar e fare rotta a nord senza rinvii. Questo mentre le condizioni meteorologiche favorevoli rendono probabili altri viaggi pericolosi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X