CARABINIERI

Rapine nelle tabaccherie e nei negozi del Siracusano, arrestati due giovani di Lentini

I carabinieri di Augusta hanno arrestato Francesco Grande e Giuseppe Innao, entrambi di Lentini, per rapina aggravata in concorso e porto illegale di arma. Sono accusati di avere rapinato tabaccherie, supermercati ed altri esercizi commerciali. Tra i colpi scoperti, uno in particolare aveva destato notevole preoccupazione tra i negozianti: il 28 marzo 2018 Innao aveva minacciato il titolare di sala da barba con una pistola di piccolo calibro sparando in aria.

L’attività d’indagine ha consentito di accertare inoltre che i due giovani si sono avvalsi di complici ancora ricercati. I due sono stati scoperti grazie alle immagini dei sistemi di videosorveglianza degli esercizi commerciali e delle abitazioni vicine e alle impronte digitali. La refurtiva dei diversi colpi è di circa 13mila euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X