RIFIUTI

Differenziata a Siracusa, in città si procede con la rimozione dei cassonetti

di

A Siracusa la la differenziata si sta avvicinando al completamento delle aree urbane e, in questa fase transitoria, si continua gradualmente ad eliminare il vecchio sistema di raccolta di prossimità con i vecchi cassonetti verdi. Entro la fine di questa settimana spariranno i cassonetti da alcune arterie principali della città: via Elorina (da piazzale Marconi fino al mercato ortofrutticolo), viale Ermocrate e via Columba.

La raccolta differenziata intanto ha appena aperto le porte al quartiere Akradina: dallo scorso lunedì è possibile infatti ritirare i kit per il “porta a porta” al punto di distribuzione presso la delegazione di quartiere di Via Italia 105 ed è, quindi, possibile recarsi con la lettera di invito.

L'obiettivo è raggiungere il 35% di raccolta differenziata entro la fine di maggio, come da nuove normative che regolamentano il conferimento di rifiuti nelle discariche in Sicilia. In caso contrario si presenterebbe un grosso problema per la corretta raccolta, perché dai primi di giugno 2018 le discariche non accetteranno più i rifiuti oltre il target prefissato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X