L'APPELLO DEL SINDACO

Contrasti finanziari tra ex Provincia e proprietà, rischio sfratto in una scuola di Pachino

scuola pachino, Siracusa, Cronaca
Roberto Bruno

«Da pachinese e da insegnante e docente, prima ancora che da sindaco di Pachino, sono al fianco degli studenti, dei colleghi insegnanti e delle famiglie».

A dichiararlo è il sindaco, Roberto Bruno, che annuncia il sostegno alla protesta studentesca dei ragazzi di liceo e tecnico che rischiano di vedersi sfrattati dalla struttura di viale Aldo Moro per i noti problemi finanziari e contrattuali tra la proprietà dell’immobile e il Libero consorzio di Siracusa.

«Sollecitiamo – ha dichiarato il sindaco, Roberto Bruno -, urgentemente la soluzione di questo problema che si è oltremodo aggravato in questo ultimo anno scolastico. Comprendiamo la difficoltà che sta vivendo in questo momento l’ex Provincia di Siracusa, ma il diritto allo studio è sancito dalla Costituzione e la mia amministrazione farà di tutto affinché venga garantito. Per questo invito il Libero consorzio a fare uno sforzo per garantire la continuità del’attività didattica. Mi riservo di formulare al più presto una proposta alla Regione che potrebbe risolvere definitivamente il problema».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X