LAVORO

Priolo, licenziati trentasei operai «Tecnisol»

di
licenziamenti tecnisol priolo, Siracusa, Economia
L'immagine di una protesta dei lavoratori della Tecnisol

Licenziamento per trentasei operai metalmeccanici della «Tecnisol», l’azienda dell’indotto impegnata nelle attività di manutenzione nel settore dei ponteggi e della coibentazione all’interno degli impianti di raffinazione della Isab Lukoil di Priolo.

I lavoratori hanno ricevuto le lettere di licenziamento nei giorni scorsi, azzerando così le speranze che erano state alimentate più di un mese fa dall’interessamento di un’altra azienda che subentra nelle attività di manutenzione. Sarà quindi un primo maggio di forte amarezza per gli operai che adesso sono pronti a tornare a protestare dopo i presidi realizzati nei mesi scorsi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X