IL CASO

I genitori litigano, la figlia di 8 anni spaventata chiama i carabinieri a Siracusa

Ha chiamato il numero di emergenza 112 per avvertire che i suoi genitori stavano litigando. Una bimba di 8 anni di Siracusa dal telefono cellulare ha chiamato i carabinieri perché il padre stava strattonando la madre.

«I miei genitori stanno litigando, venite!», avrebbe detto all’operatore che è riuscito a risalire all’indirizzo di residenza.

Quando la pattuglia è arrivata, la coppia stava ancora litigando ma solo verbalmente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X