VIGILI DEL FUOCO

Incendio all'interno della raffineria Esso di Augusta, in fiamme un magazzino

AUGUSTA. Un incendio è divampato nell’area della raffineria Esso di Augusta alle 12.45 di ieri e ha coinvolto un magazzino nella disponibilità di una azienda dell’indotto. Le fiamme si sono propagate rapidamente a causa della presenza di materiale da lavoro, tra cui legno e pellet. Ma sono state tenute a distanza dagli impianti. Sono intervenuti i vigili del fuoco dello stabilimento e subito dopo le squadre del comando provinciale di Siracusa. Danni alla struttura ma nessun ferito. I carabinieri della Compagnia di Augusta indagano.

L’incendio, informa una nota della Esso Italiana, si è verificato un incendio all’interno di un magazzino, lontano dall’area degli impianti, contenente materiali di ricambio. Le squadre interne di emergenza sono prontamente intervenute con i mezzi antincendio della Raffineria. Sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco, tempestivamente contattati dalla raffineria in modo precauzionale. L’incendio è stato efficacemente circoscritto ed è stato estinto.

«Stiamo collaborando - afferma Esso Italiana nella nota - con le autorità competenti, inclusa l’Arpa, immediatamente informate secondo quanto previsto dalle procedure in vigore. Nessuna persona è rimasta coinvolta nell’episodio. L’incendio ha causato fumosità che si è risolta grazie alle azioni di contrasto messe in atto dalle squadre antincendio della raffineria e dai vigili del fuoco. Le cause dell’incendio - conclude la nota - saranno oggetto di accurate indagini e verifiche condotte in collaborazione con le autorità competenti».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X