PORTO GRANDE

Nave da crociera arriva a Siracusa per due giorni, a bordo 600 turisti

SIRACUSA. Con l’arrivo nel Porto Grande di Siracusa della nave da crociera Clio, si apre oggi ufficialmente la stagione turistica che prevede 70 approdi di navi da crociera tra aprile e novembre con oltre 130 mila turisti e il sogno di chiudere un accordo con la compagnia Msc da accogliere sulla banchina 3.

Si aggiungerà alle compagnie che da alcuni anni hanno deciso di puntare sul Porto grande: Azamara, Starclippers e Silversea. «Si inizia da oggi - ha sottolineato l'agente marittimo Alfredo Boccadifuoco al Giornale di Sicilia - con l’approdo alla banchina 3 della nave da crociera Clio, che per la prima volta ha scelto di arrivare a Siracusa».

L'imbarcazione che sta realizzando una crociera nel Mediterraneo ha a bordo circa seicento tra turisti di varia nazionalità componenti dell’equipaggio e resterà in ormeggio per due giorni. Abbiamo le strutture per garantire servizi di buon livello. Fondamentale è la disponibilità della banchina 3 del Molo Sant'Antonio, inaugurata lo scorso ottobre, che ha una lunghezza di 270 metri, dotata di 11 bitte della portata di 100 tonnellate ciascuna con una quota di fondale di 10 metri dal livello medio del mare.

L’obiettivo è far diventare Siracusa un porto attrattivo in Sicilia accanto a Palermo, Catania, Messina e Trapani e tenere testa a rivali di questo segmento come Taormina, Giardini Naxos e Lipari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X