GDS IN EDICOLA

Omicidio di Canicattini Bagni, tracce di sangue sull'auto del compagno di Laura

Omicidio canicattini bagni, Siracusa, Cronaca
Laura Petrolito, la ventenne assassinata a Canicattini Bagni

CANICATTINI BAGNI. Sangue nell'auto di Paolo Cugno, l'operaio di 27 anni accusato dell'omicidio della compagna Laura Petrolito, avvenuto la settimana scorsa in contrada Tradituso, tra Noto e Canicattini. Come riportato dal Giornale di Sicilia,i carabinieri del Ris di Messina hanno trovato tracce di sangue nell’auto di Cugno, dettaglio che potrebbe aiutare i carabinieri del comando provinciale di Siracusa a ricostruire gli ultimi istanti di vita della vittima.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X