INDAGINI IN CORSO

Incendio doloso a Pachino, a fuoco il deposito di un'azienda leader nel pomodorino

Fortunato srl, Incendio azienda Pachino, Siracusa, Cronaca
Foto da siracusanews.it

PACHINO. Incendio doloso poco dopo le 3.30 nell’azienda agricola «Fortunato Srl» di contrada Pianetti a Pachino, nel Siracusano. E’ stato parzialmente distrutto dalle fiamme un deposito vicino al magazzino per la lavorazione degli ortaggi, dove si trovavano accatastate cassette per il confezionamento dei prodotti.

Il rogo è stato spento dai vigili del fuoco. La «Fortunato Srl» è una delle aziende leader nell’esportazione di ortaggi ed in particolare nella commercializzazione del pomodorino Igp di Pachino. Sebastiano Fortunato, titolare dell’azienda insieme al fratello, fino ad un mese fa ha ricoperto la carica di presidente del Consorzio pomodorino Igp di Pachino.

"Un altro vile attentato è stato commesso questa notte a Pachino ai danni dell'azienda agricola "Fortunato". Quella degli attentati e del malaffare a Pachino, è diventata una vera e propria piaga sociale -  scrive su Facebook il deputato all'Ars Pippo Gennuso, -. Innanzitutto va la mia più piena solidarietà ai fratelli Sebastiano e Joseph Fortunato, vittime di questo "avvertimento" con il fuoco. Alle istituzioni dico che bisogna mettere a ferro e fuoco il territorio di Pachino contro il rialzare della testa da parte della criminalità organizzata, con azioni delittuose che ricordano i nefasti Anni '90. Alla luce dell'attentato di questa notte, invito i cittadini di Pachino, la società civile, i sindacati, le persone perbene a mobilitarsi per organizzare insieme una manifestazione antimafia".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X