POLIZIA

Minaccia una donna con un bimbo, arrestato parcheggiatore abusivo a Siracusa

di

SIRACUSA. Avrebbe minacciato con il collo di una bottiglia una donna che aveva in braccio un bambino. La vittima non avrebbe voluto dargli i soldi per il parcheggio abusivo ma l’arrivo degli agenti delle Volanti ha scongiurato il peggio.

È stato arrestato con l’accusa di tentata estorsione e minacce aggravate Ayoub Muohim, 27 anni, originario del Marocco, che, era stato fermato il 15 gennaio, insieme ad un connazionale, per aver danneggiato a colpi di spranga la vetrata di una sala scommesse nella zona di corso Umberto.

Secondo la ricostruzione delle forze dell’ordine, il nordafricano si sarebbe appostato in via Palermo, una traversa di viale Montedoro, una zona storicamente terreno di caccia per i parcheggiatori abusivi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X