RIGETTATO IL RICORSO

Inchiesta su appalti pilotati, torna ai domiciliari l'ex sindaco di Priolo

appalti pilotati a priolo, Siracusa, Cronaca
Antonello Rizza

PRIOLO GARGALLO. Torna agli arresti domiciliari l'ex sindaco di Priolo, Antonello Rizza, coinvolto nell’inchiesta Res Publica dell’ottobre scorso dalla Procura di Siracusa su un presunto giro di appalti pilotati in favore di imprenditori.

La Corte di Cassazione ha rigettato il ricorso presentato dai legali della difesa, gli avvocati Tommaso Tamburino e Domenico Mignosa, al provvedimento del Tribunale del Riesame di Catania al quale si era rivolta la Procura di Siracusa.

Rizza, posto inizialmente ai domiciliari, si era dimesso dalla carica di sindaco e, al termine dell’interrogatorio di garanzia, era stato rimesso in libertà dal gip con solo il divieto di dimora a Priolo. Una decisione alla quale la Procura si era appellata al Riesame.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X