AMBIENTE

Siracusa, sospesa le protesta dei netturbini ma la raccolta rifiuti va a rilento

di

SIRACUSA. Scongiurato lo sciopero, sospesa la protesta degli operatori ecologici di Igm, l’azienda che ha in appalto il servizio di raccolta dei rifiuti in città, ma lo svuotamento dei cassonetti prosegue a singhiozzo.

Con attività che procedono con estrema lentezza e contenitori stracolmi per diverse ore, in particolare nella zona centrale della città come in piazza San Giovanni, viale Teocrito, viale Teracati, via di Villa Ortisi, viale Tica, via Polibio e via Tisia. Ma la situazione non è diversa in viale Zecchino, viale Santa Panagia, alla Mazzarrona ed al Villaggio Miano.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X