COMMERCIO

Confesercenti: nel 2017 cancellate 49 imprese a Siracusa

di

SIRACUSA. Un calo di 49 imprese commerciali tra il 2017 ed il 2016 in città. Lo certifica l’Osservatorio di Confesercenti che ha elaborato i dati su base regionale e provinciale. In città, nel 2016 si registravano 6.183 imprese nel commercio al dettaglio che sono diminuite nel 2017, passando a 6.134 con un decremento di 49 unità. In base alle rilevazioni effettuate dall’Osservatorio di Confesercenti a livello regionale erano 82.262, nel 2017, le imprese del commercio al dettaglio in Sicilia, 1.402 in meno rispetto al 2016, quando se ne registravano 83.664.

Nel resto dell’isola i numeri non sono migliori. A livello provinciale, a Catania c’è stato un calo di 53 imprese, si è passati infatti dalle 17.363 aziende del 2016 alle 17.310 dello scorso anno. A Messina le imprese che hanno chiuso i battenti sono state, nel 2017, 31, nel 2016 erano attivi 11.864 negozi che, l’anno scorso si sono ridotti a 11.833. Tra le criticità segnalate da Confesercenti c’è la difficoltà nell’accesso al credito, ma anche la forte concorrenza che deriva dalla grande distribuzione, oltre al peso della burocrazia e di un’imposizione fiscale che si attesta mediamente al 47 per cento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X