SERIE C

Siracusa, sfida alla Casertana per dimenticare la delusione del derby

di

SIRACUSA. Una vittoria per mettere alle spalle la sconfitta nel derby con il Catania. Il Siracusa cercherà di ripartire subito contro la Casertana. Ieri nella tarda mattinata è arrivata la notizia del cambio orario: allo stadio «De Simone» si giocherà domenica alle 18,30 e non più alle 14,30 come era in programma.

A decidere è stata la Lega di serie C per motivi di ordine pubblico. Evitare incontri ravvicinati tra tifosi catanesi e sostenitori della Casertana che dovrebbero arrivare a Siracusa. Lo stesso allenatore Paolo Bianco è stato informato del cambio d’orario dai suoi collaborati mentre si trovava in campo al termine della seduta mattutina allo stadio «De Simone».

La sfida si giocherà quindi con le luci artificiali e comunque l’obiettivo del Siracusa non cambia: Spinelli e compagni proveranno a continuare la striscia di risultati positivi davanti al pubblico amico. Il Siracusa è a caccia della quarta vittoria di fila al «De Simone» anche se i campani sono reduci dal pareggio sul difficile campo di Monopoli. Sarà quindi una sfida avvincente per l’undici guidato in panchina da Paolo Bianco.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X