BIGLIETTI DIGITALI

Siracusa, card turistica per i mezzi pubblici elettrici

di
Card bus Siracusa, The Key, Siracusa, Cronaca
In Giappone Nissan avvia test di bus elettrici a basso costo

SIRACUSA. Siracusa prima provincia in Sicilia dove sarà attivato il pagamento dei bus elettrici con una card turistica. L’offerta turistica di Siracusa si arricchisce di un altro servizio. A breve sarà infatti operativo un nuovo sistema di utilizzo a pagamento dei bus elettrici attraverso «biglietti digitali» caricati direttamente su una card turistica, come avviene nelle principali città europee.

Il Comune, infatti, ha sottoscritto un protocollo con Av, società di servizi controllata da The Key, concessionaria per la Regione per la gestione del Parco archeologico della Neapolis, della Galleria di Palazzo Bellomo e del Museo Paolo Orsi: prevede, nell’ambito delle attività fornite da Av ai turisti che acquistano la scheda Experience card anche quella di usufruire dei mezzi pubblici attraverso il pagamento di biglietti digitali.

Questi saranno acquistati e pagati anticipatamente dalla società Av per essere poi caricati sulla scheda, e successivamente validati ed annullati da apposite macchinette dotate di lettore Qr code che la società stessa, a sue spese, installerà sui mezzi comunali. In questo modo il Comune introiterà subito e con certezza i proventi dei biglietti venduti. La convenzione durerà 4 anni, ma le parti potranno recedere anticipatamente con un preavviso di 6 mesi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X