TRUFFA AGGRAVATA

Rimborsi falsi, denunciato operaio forestale di Siracusa

rimborsi falsi siracusa, Siracusa, Cronaca

SIRACUSA. Un operaio della Forestale di Siracusa, di 60 anni, originario di Palermo ma residente a Siracusa, è stato denunciato per truffa aggravata ai danni dello Stato. Secondo il Nucleo operativo provinciale del Corpo forestale di Siracusa, che ha condotto le indagini, l’operaio avrebbe intascato oltre 30 mila euro sotto forma di indennità chilometrica senza averne diritto.

Sarebbero stati i colleghi a denunciare il raggiro: il sessantenne, dal 2007 al 2015, avrebbe cambiato ripetutamente la sua residenza, fissandola a Pachino ed a Portopalo, pur vivendo a Siracusa. Ed avrebbe chiesto al suo ufficio il rimborso per recarsi in ufficio a Siracusa. I controlli avrebbero accertato che in quelle case dove l’uomo aveva dichiarato di vivere non vi era consumo neanche di luce e acqua. La Procura di Siracusa ha disposto il sequestro dei beni dell’uomo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X