L'INTIMIDAZIONE

Siracusa, minacciato di morte un imprenditore vicino al Movimento Cinque Stelle

di

SIRACUSA. Un proiettile contenuto in una busta insieme ad un messaggio inquietante è stato recapitato ad un imprenditore siracusano, candidato a sindaco del meetup Amici di Beppe Grillo, Giovanni Napolitano.

È stata la stessa vittima a scoprire la «sorpresa» lasciata nella cassetta delle poste della sua abitazione dove vive insieme alla moglie ed ai figli. Giovanni Napolitano è un volto noto in città per i suoi trascorsi sportivi, essendo stato una delle colonne dell’Ortigia, la squadra siracusana di pallanuoto, dove tutt’ora gioca il fratello, Christian. Dopo la fine della carriera agonistica, ha tolto la calottina per indossare i panni dell’imprenditore, facendo fortuna negli Stati Uniti, paese di origine della moglie, come produttore di costumi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X