CARABINIERI

Maltrattamenti alla compagna, divieto di avvicinamento per 36enne di Lentini

di

LENTINI. Il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Siracusa Giuseppe Tripi ha convalidato il divieto di avvicinamento ad un lentinese di 36 anni, G.C., accusato di maltrattamenti in famiglia dai carabinieri.

L’indagine si è concretizzata sabato scorso quando i carabinieri della stazione di Lentini e della Compagnia di Augusta hanno notificato il provvedimento all’indagato, difeso dall’avvocato Rosario Frigillito. Secondo la ricostruzione dell’accusa, il rapporto tra l’uomo e la compagna che va avanti da tempo, sarebbe stato contrassegnato da alcune aggressioni ai danni della donna.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X