VALLONE CAVADONNA

Sequestrato un fabbricato abusivo in contrada Monasteri a Siracusa

di

SIRACUSA. «Sigilli» ad un fabbricato abusivo realizzato in contrada Monasteri. Ad intervenire è stata una squadra del Nucleo operativo provinciale del Corpo forestale, che ha rinvenuto su un terreno agricolo a ridosso del Vallone Cavadonna, nel territorio di Siracusa, una costruzione di 124 metri quadrati realizzata in calcestruzzo e con una copertura in lamiera, priva di autorizzazione abitativa, e che si trova in un’area sottoposta al vincolo paesaggistico.

Il fabbricato è attiguo ad un’altra costruzione di 152 metri quadrati, anch’essa abusiva ed abitata da un uomo di 53 anni, M.L., che è stato deferito all’autorità giudiziaria. Il personale del Nucleo operativo provinciale del Corpo forestale, diretto dal comandante Angelo Rabbito ha inoltre inviato la comunicazione del sequestro al Comune.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X