CANALE DI SICILIA

Migrante nigeriana partorisce sulla nave, trasferita con il bimbo a Siracusa

di

SIRACUSA. Ha partorito a bordo del pattugliatore «Oreste Corsi» una migrante nigeriana di 25 anni che si trova ricoverata insieme al piccolo all’ospedale «Umberto I» di Siracusa. La donna sta bene così come il bimbo, un maschietto dal peso di poco meno di 3 chili.

Il parto è avvenuto nelle prime ore del mattino di ieri sulla nave italiana dove c’era un gruppo di migranti soccorso ore prima al largo del Canale di Sicilia. I medici del pattugliatore hanno aiutato la giovane nel dare alla luce il piccolo ma non c’erano più le condizioni per restare ancora li e così è partita una richiesta di soccorso alla Capitaneria di Porto di Siracusa che ha inviato una motovedetta per il trasbordo della madre e del figlio.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X