BELVEDERE

Tredici contenitori per la differenziata rubati a Siracusa

di

SIRACUSA. All’origine erano state le bici del servizio «go bike», adesso invece sono i contenitori per la raccolta differenziata porta a porta distribuiti ai cittadini nelle ultime settimane. Cambiano i settori ma resta immutata l’immagine di inciviltà offerta in alcune zone del territorio urbano.

Dall’inizio dell’anno sono infatti ben tredici i mastelli, i contenitori per i rifiuti differenziati, rubati tra la frazione di Belvedere, che fino a questo momento possiede la maglia nera dei furti, ma anche nel centro storico di Ortigia e nel quartiere Santa Lucia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X