MIGRANTI

In 215 sbarcano ad Augusta, tra loro anche un bimbo di sei mesi

di

AUGUSTA. Ha sei mesi e si chiama Richard il piccolo migrante arrivato con altri 214 migranti ieri sera ad Augusta a bordo della nave «Aquaruis» della Ong Sos-Mediterranee e Medici senza frontiere.

È uno dei due orfani sopravvissuti all’ennesima tragedia del mare e soccorso dal gommone in cui viaggiava con la madre che, invece, non ce l’ha fatta ed è arrivata cadavere ieri insieme ad un’ altra donna.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X