NUOVO CASO

Avola, 17enne sospeso a scuola: il padre aggredisce un dirigente

AVOLA. Un uomo di 38 anni è stato denunciato dalla polizia di Avola (Siracusa) perché dopo aver saputo della sospensione del figlio a scuola si sarebbe recato nella stanza del dirigente scolastico con l’intento di aggredirlo. Sono bastati i toni accesi della discussione per chiedere l’intervento della polizia.

Il figlio, 17 anni, dopo la sospensione avrebbe scagliato una sedia contro una finestra di una classe danneggiando la vetrata. E’ stato denunciato dalla polizia per danneggiamento. Solo dieci giorni fa una coppia di genitori aveva aggredito un insegnante che aveva rimproverato il figlio, sempre ad Avola.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X