CALCIO

La Sicula Leonzio sfiora il colpaccio, a Monopoli pari con rimpianti

di

MONOPOLI. Punto da non disprezzare per la Sicula Leonzio, ma con qualche rimpianto. La squadra siciliana è giunta al “Veneziani” con l'obiettivo di riscattare la pesante sconfitta patita all'andata, gara che insinuò i primi dubbi sulla forza della compagine isolana indicata alla vigilia tra le possibili outsider del torneo poi rivelatosi più complicato del previsto per i bianconeri di Lentini.

Assente Arcidiacono, oltre a Gammone e Tavares. Diana ha mandato in campo una formazione alquanto grintosa capace di fin dall'avvio di dimostrare ai locali di essere giunta in Puglia con l'obiettivo di puntare all'intera posta in palio.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X