TRIBUNALE

Estorsione a Marzamemi, chiesto il processo

di

PACHINO. La Procura di Siracusa ha chiesto il rinvio a giudizio nei confronti dei presunti autori di una tentata estorsione ai danni del titolare del ristorante «La Pagoda», a Marzamemi.

Spetterà al gup del tribunale di Siracusa, nell’udienza del 6 marzo, decidere se servirà un processo per giudicare Teodoro e Nicola Bisonte, padre e figlio, di 60 e 29 anni, Giuseppe Lorefice, 55 anni, Corrado Novello, 48 anni, e Alin Sebastian Moise, 21 anni, originario della Romania ma residente a Pachino. Appena un anno fa, gli indagati avevano ricevuto gli avvisi di conclusione indagini da parte degli agenti del commissariato di polizia di Pachino che si erano occupati della vicenda

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X