CARABINIERI

Nascondeva una carabina e della droga, fermato un meccanico a Floridia

di

FLORIDIA. Un’operazione contro il traffico clandestino di armi è stata portata a termine tra Siracusa, Floridia e Palazzolo dai carabinieri. Sono stati arrestati Fabio Raco, 28 anni, meccanico, siracusano, e Catalin Paul Pasnicu, 38 anni, originario della Romania, entrambi con precedenti penali, accusati di detenzione illegale di armi clandestine.

Il primo a finire nella rete dei carabinieri è stato il ventottenne, che pur essendo ai domiciliari, aveva l’autorizzazione a lavorare in un’officina. Sono stati i carabinieri della tenenza di Floridia a compiere una perquisizione nel locale ad al termine degli accertamenti sono stati rinvenuti una carabina semiautomatica con matricola abrasa, calibro 8, con colpo in canna e caricatore contenente quattro cartucce ed una pistola semiautomatica a salve, trasformata in arma da sparo, calibro 9 contenente tre cartucce.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X