CARABINIERI

Il furto in negozio, la fuga e lo schianto: arrestato un catanese a Sortino

di

SORTINO. Spaccano la vetrina “boutique Elvira”, lanciando un masso di cemento armato in viale Libertà a Sortino. Alcuni ladri hanno così rubato numerosi capi di abbigliamento e sono fuggiti a bordo di un’Alfa Romeo 147. Immediatamente è arrivato l’allarme alla centrale operativa dei carabinieri di Augusta.

I militari sono riusciti ad intercettare l’auto sulla S.P. 9. I ladri, appena hanno visto le auto dei carabinieri, hanno cercato di accelerare e far perdere le loro tracce. Il conducente dell’Alfa Romeo durante la folle fuga ha perso il controllo e si è schiantato sulla recinzione di una proprietà privata.

I ladri hanno cercato di far perdere le loro tracce fuggendo a piedi tra le campagne. Uno di loro è stato fermato e arrestato per furto aggravato. I carabinieri di Sortino hanno restituito tutta la refurtiva abbandonata nell’autovettura. La stessa vettura è risultata rubata a Pedara ed è stata sequestrata. La persona fermata è stata identificata. Si tratta di un pregiudicato catanese ventenne, Alfio Nine’ Palazzolo, che si trova agli arresti domiciliari così come disposto dall’autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X