SIRACUSA

Lentini, rapinato mentre si apparta con una prostituta

LENTINI.  Rapinato mentre si stava per appartare con una prostituta. È successo, martedì pomeriggio, sulla strada statale 385 in contrada Valsavoia, in territorio di Lentini. Vittima un marocchino A.L., 36 anni, residente a Ragusa, commerciante, che stava facendo rientro a casa.

L’uomo, secondo quando ricostruito dagli investigatori, intorno alle 16, si era fermato lungo la statale 385 per consumare un rapporto sessuale con una prostituta, quando è stato fermato da due rapinatori, di cui uno armato di pistola. I due lo hanno minacciato e gli hanno chiesto di consegnare il portafoglio, facendosi consegnare 570 euro.

Arraffato il bottino i due uomini sono fuggiti a piedi imboccando una strada interpoderale, facendo perdere le tracce. La vittima ha chiesto tramite il 112 l’intervento delle forze dell’ordine. Sul posto è arrivata una volante del commissariato di Lentini che indaga per individuare gli autori.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X